Comunimprese è tra i partner del progetto europeo The international cooperative network of educational and research institution with subcontractors and other bodies active in Automotive Industry – AUTOCLUSTERS, approvato nella I Call del Programma South East Europe. Si tratta di un progetto presentato da una partnership di 10 soggetti pubblici e privati provenienti da 8 Paesi (Bulgaria, Ungheria, Italia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Croazia, Serbia) che vede come capofila il partner slovacco Automotive Cluster West Slovakia.

Obiettivo del progetto è quello di sviluppare una rete internazionale di ricercatori, Università e clusters dell’industria automobilistica, attraverso l’analisi, le attività di istruzione e formazione professionale, lo sviluppo di progetti di ricerca e di attività comuni.

Il progetto si focalizza su alcuni dei punti deboli rilevati sia nell’ambito del Sud-Est Europa che negli altri territori dell’Unione Europea, attraverso:

  • l’incremento della reale cooperazione tra centri di Ricerca&Sviluppo, Università e organismi privati dell’industria automobilistica
  • lo sviluppo di strategie e partnership con l’obiettivo di aumentare la quantità di forza lavoro qualificata nelle regioni SEE
  • l’incremento del grado e dell’intensità della cooperazione internazionale nonché la cooperazione per la promozione di progetti pilota di R&S.

Il progetto si articola su 8 Work Packages; ComunImprese, oltre a contribuire all’implementazione di ogni pacchetto, è responsabile di due fasi di strategica importanza: la creazione di una metodologia comune e lo sviluppo di un network Autocluster.