Comunimprese è tra i partner del progetto europeo Transnational Network of Leading Automotive Regions in CE – AUTONET finanziato dal FESR, all’interno del programma Central Europe. Al progetto lavora un partenariato composto da nove Partner dell’industria automotive provenienti da 7 Regioni dell’Europa Centrale (Italia, Slovacchia, Slovenia, Ungheria, Germania, Repubblica Ceca e Polonia), che vede come capofila il partner slovacco Automotive Cluster West Slovakia.

Obiettivo del progetto è creare una rete stabile di soggetti che possano confrontarsi sui temi dell’automotive attraverso opportunità di incontro, discussione e scambio offerte dal Progetto. Nello specifico, punta a migliorare le condizioni per il potenziamento dell’innovazione nel settore, promuovendo le regioni dell’Europa Centrale quale area di sperimentazione per nuovi processi, materiali e prodotti.

Il Progetto istituisce ufficialmente il “Network AutoNet” quale rete permanente di soggetti a supporto dell’industria automotive nei territori dell’Europa centrale che sono leader in questo settore.
AutoNet offre anche un’importante opportunità di “Matchmaking” a livello transnazionale, istituendo un Network europeo permanente a supporto dei soggetti coinvolti.

Il Network si propone di operare con un triplice obiettivo:

  • promuovere la nascita di nuovi servizi a livello regionale basati sullo scambio di esperienze nell’ambito della rete;
  • stimolare lo sviluppo di soluzioni innovative nel settore attraverso il confronto e la cooperazione con altre realtà attive al livello europeo;
  • sensibilizzare i vari livelli di governo sulla necessità di adottare una politica di sostegno forte all’innovazione nel settore automotive, anche attraverso l’elaborazione di studi e raccomandazioni.

Il ruolo di Comunimprese è quello di favorire lo sviluppo di cooperazioni e collaborazioni con altre realtà attive nel settore Automotive al fine di studiare e sostenere il miglioramento delle politche del settore.